Comunicazioni

ESPATRIO MINORI - IMPORTANTI NOVITA' PER DOCUMENTI VALIDI PER L'ESPATRIO

Con l'entrata in vigore del Decreto Legge 13 maggio 2011, n. 70 sono state introdotto importanti novità per il rlascio dei documenti validi per l'espatrio dei minori.

E' stato soppresso il limite di età minimo per il rilascio della carta di identità (precedentemente fissato in anni 15) e quindi la carta di identità potrà essere rilasciata a tutti i cittadini residenti fin dalla nascita.

E' stata stabilita una validità temporale del documento diversa a seconda dell'età del minore e precisamente :

ai minori di anni 3 la carta di identità verrà rilasciata con una validità di 3 anni                                         

ai minori di età compresa fra i 3 e i 18 anni la carta di identità verrà rilasciata con una validità di 5 anni 

Al fine del rilascio della carta di identità valida per l'espatrio per i figli minori è necessario  quanto segue :

- firma di entrambi i genitori presso l'ufficio anagrafe per la richiesta con assenso all'espatrio e per rendere la dichiarazione di assenza di motivi ostativi all'espatrio (l'assenso all'espatrio e la dichiarazione predetta potranno essere trasmesse dagli interessati anche con le modalità di cui all'art. 38 del D.P.R. 445/2000)

- presenza del minore all'ufficio anagrafe per la sua identificazione e ,dopo il compimento dei 12 anni, per l'apposizione della firma 

- 3 fotografie formato tessera uguali e recenti del minore; le foto devono avere uno sfondo chiaro ed uniforme, devono riportare solo il soggetto e non devono essere visibili altri oggetti o soggetti

- Euro 5,42 da pagare presso l'ufficio anagrafe 

Le nuove disposizioni prevedono inoltre che per il minore di anni 14, l'uso della carta di identità ai fini dell'espatrio sia subordinato alla condizione che il minore viaggi in compagnia di uno dei genitori o di chi ne fa le veci, o che venga menzionato - su una dichiarazione rilasciata da chi può dare l'assenso o l'autorizzazione e convalidata dalla Questura - il nome della persona, dell'ente o della compagnia di trasporto a cui il minore medesimo è affidato. Al fine di semplificare l'applicazione di tale disposizione ian sede di controllo alla frontiera, è opportuno che i genitori chiedano l'indicazione del loro cognome e nome sul retro della carta di identità del figlio oppure si muniscano di documentazione idonea a comprovare la titolarità della potestà sul minore (es. estratto di nascita con paternità e maternità).

NB : Le nuove disposizioni relative al rilascio e alla durata di validità del documento ai minori si applicano anche alle carte di identità non valide per l'espatrio rilasciate ai cittadini stranieri.

PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI ALL'UFFICIO ANAGRAFE TEL 0331 971960

ORARI SPORTELLO ANAGRAFE:  LUNEDI E GIOVEDI  10.30 - 12.15    17.00 - 18.15 --- MARTEDI/MERCOLEDI E VENERDI DALLE 10.30 ALLE 13.30 ---- SABATO DALLE 10.00 ALLE 12.00


Comune di Castelletto Sopra Ticino - Piazza Fratelli Cervi 5 - CAP 28053 - Codice Fiscale 00212680037
Tel 0331 971901 - Fax 0331 962277 - ufficiosegreteria(at)comune.castellettosopraticino.no.it
POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA castellettosopraticino@pec.it

Statistiche | Webmail | Privacy | Note Legali | Area Riservata | Crediti

Valid XHTML 1.0 Transitional